AvventuraMarche.it

Oops!

It looks like you don't have flash player 6 installed. Click here to go to Macromedia download page.

Welcome to Marche

Museo dell'Avifauna

  • via Via G. Leopardi,179
  • prov MC
  • città Sarnano
  • tel 0733 659923

informazioni

Presso biblioteca comunale

Oops!

It looks like you don't have flash player 6 installed. Click here to go to Macromedia download page.

 



 

 

Il museo ospita la collezione ornitologica formata a partire dalla metÓ degli anni Trenta dal Dottor Lorenzo Brancadori (1877-1963), botanico, ornitologo e esperto di imbalsamazione vissuto a lungo a Sarnano. Donata dagli eredi al Comune, la raccolta, pur avendo subito la perdita di molti rari esemplari a seguito dei numerosi spostamenti cui Ŕ stata soggetta, mantiene il pregio e la ricchezza (circa 700 esemplari) originari, presentando quasi tutte le specie dell'avifauna italiana ed europea, oltre a quelle ancora rinvenibili nell'area dei Monti Sibillini e dell'Appennino centrale. Sottoposta ad interventi di restauro, ordinata secondo criteri scientifici ed esposta in una sede appropriata, la collezione si offre oggi alla curiositÓ dei turisti come all'osservazione di studenti e ricercatori specialisti. La grande varietÓ della fauna ornitologica marchigiana Ŕ qui rappresentata da esemplari rappresentativi delle famiglie dei Rapaci diurni e notturni, dei Trampolieri, dei Palmipedi, dei Gallinacei, dei Colombi, dei Rampicanti e dei Passeracei.

Della famiglia dei Rapaci diurni sono presenti l'Aquila reale, l'Aquila imperiale e l'Avvoltoio fulvo o Grifone; i grandi falchi come il Biancone, il Falco pescatore, l'Astore, il Falco pellegrino, la Poiana calzata, il Pecchiaiolo, il Nibbio; i piccoli falchi dalle Albanelle al Falco della Regina, dal Gheppio allo Sparviero.

Della famiglia dei Rapaci notturni sono presenti i Gufi reali e diverse varietÓ di gufi, Allocchi, Barbagianni e Civette.

Della famiglia dei Trampolieri sono presenti le Gru, le Cigogne (bianca e nera), gli Aironi (bianco, rosso e cinerino), l'Avocetta, il Cavalier d'Italia, Tarabusi, Nitticore, Garzette, Chiurli, Mignattai e altri.

Della famiglia dei Palmipedi, in cui spicca il grande Cigno Selvatico, sono presenti i migratori come l'Oca granaiola, l'Oca lombardella, la Volpoca, lo Smergo, lo Zafferano, il Gabbiano reale, il Cormorano, lo Svasso maggiore, il Polcinella di mare ed altri.

Della famiglia dei Gallinacei, poco numerosa, troviamo le Pernici bianche (nella fase invernale), la Coturnice, la Pernice rossa, la Pernice Sarda, la Starna, il Fagiano di monte e quello comune. I pochi rappresentanti della famiglia dei Colombi, sono tutti presenti.

Della famiglia dei Rampicanti sono presenti il Grande Picchio nero, il Picchio verde, il Picchio rosso maggiore e minore, il Picchio cenerino e il Picchio muraiolo. Della numerosa famiglia dei Passeracei troviamo moltissimi esemplari dal grande Corvo imperiale al piccolo Scricciolo.

 

Apertura su richiesta

 

Bibliografia:

  • Lando Marzialetti, Scheda "Il Museo dell'Avifauna" in La Pinacoteca e i musei civici di Sarnano, Regione Marche 2004 , pp. 70-71

 

  Fonte Informativa - Rete Museale Monti Azzurri 

 

 

PER INFORMAZIONI E VISITE GUIDATE

 

  VI INVITIAMO A VISITARE ANCHE LA PAGINA DI PRESENTAZIONE DEL COMUNE DI SARNANO

© AvventuraMarche 2008 . Tutti i diritti riservati, loghi e fotografie gentilmente concessi dai rispettivi proprietari.

Disclaimer . Privacy . P.IVA 02377840422 .

www.appartamentistellaalpina.it Appartamenti Stella Alpina